Commercialisti: ecco le nuove regole per il tirocinio

A cura dell’Avv. Valeria Zeppilli

Il 15 aprile 2016 è35462772_s stato pubblicato nel Bollettino Ufficiale il nuovo regolamento inerente lo svolgimento del tirocinio necessario per sostenere l’esame di abilitazione alla professione di dottore commercialista o di esperto contabile.

Ad aver predisposto il testo è stato l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, in attuazione dell’articolo 6, commi 9, 10 e 11, del d.p.r. n. 137 del 7 agosto 2012.

La principale novità riguarda la possibilità per i tirocinanti di sostituire per sei mesi (valevoli ai fini del praticantato) la frequenza di uno studio professionale con un corso di formazione, con la precisazione che tale periodo non può coincidere con il semestre di tirocinio che è possibile anticipare durante il corso di studi per il conseguimento della laurea.

Vediamo più nel dettaglio cosa prevede Continua a leggere

Annunci

Avvocati: in G.U. l’elenco dei professionisti con i quali potranno associarsi

A cura dell’Avv. Valeria Zeppilli

Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica del primo marzo scorso è stato finalmente pubblicato il tanto atteso decreto con il quale il Ministero della Giustizia ha individuato le categorie 15220825_sprofessionali che, in forza delle previsioni della legge professionale forense, possono associarsi con i legali per fornire ai clienti prestazioni di maggiore qualità. Il decreto, che più precisamente è il numero 23 del 4 febbraio 2016, prende le mosse da una disposizione che iniziava oramai ad essere un po’ risalente nel tempo.

A prevedere in maniera innovativa per gli avvocati la possibilità di associarsi con altri professionisti è, infatti, l’articolo 4 della legge numero 247 del 31 dicembre 2012, legge che ha dettato la nuova disciplina dell’ordinamento della professione forense.

Più nel dettaglio, tale articolo, al primo comma sancisce che la professione forense può essere esercitata non solo individualmente ma anche con la partecipazione ad associazioni tra avvocati, fermo restando che l’incarico è sempre di carattere personale e che Continua a leggere